Parco del Campo dei Fiori       04/09/22
Cascata del Persegh e Lago Brinzio
Home Page Indietro

Il punto di partenza a Brinzio

Le indicazioni da seguire

Le indicazioni per la Cascata

La Cascata del Persegh

Il punto di partenza, per questa facilissima escursione, Brinzio nel Parco del campo dei Fiori, in provincia di Varese. Dalla fine dell'autostrada A8 a Varese, si seguono le indicazioni per Rasa e poi per Brinzio. Giunti al semaforo di fronte al comune, girare a sinistra su via Piave. In fondo a via Piave, sulla destra c' un ampio parcheggio, dove d'inverno, quando nevica, vengono battute le piste di fondo. Parcheggiare, siamo a quota 510 m.

Lasciata l'auto si percorre Via Piave, verso la statale, sino a trovare, sulla sinistra, le indicazioni per Orino per poi arrivare sulla Statale che va percorsa per qualche centinaio di metri in direzione Luino sino a trovare, sulla sinistra, le indicazioni per la cascata. Si percorre un sentiero che passa per le rovine della vecchia Filandra Ranchet e arriva sino alla base della cascata. Si torna per lo stesso percorso sino a Brinzio, dove si trovano le indicazione per il Lago Brinzio che si raggiunge in pochi minuti


I resti della Filanda Ranchet

Al LAgo Brinzio

Si parte da quota 510 m. La base della cascata a quota 483 m. e il lago Brinzio si trova a 520 m. Il dislivello di 37 m. L'intero percorso si percorre in circa 2 h soste comprese. Itinerario adatto a tutti che si pu percorrere senza nessun tipo di attrezzatura specifica, prestare un po di attenzione nell'ultimo tratto che costeggi il corso d'acqua. La cascata del Persegh un monumento naturale del Parco del Campo dei Fiori, formata da torrente Valmolina, compie un salto di 27 metri e un tempo, le sue acque venivano utilizzate come forza motrice per la Filandra Ranchet le cui rovine sono visibili lungo il sentiero per raggiungere la base della cascata.



Iscriviti subito a BannerPromotion.it
  Home Page Indietro